TuKids_ok
TuKids_img01

Tùkids: Attività per bambini e ragazzi

A Tularù ci sono tanti bambini, alcuni ci vivono, altri ci passano le vacanze e altri vorremmo passassero con noi delle giornate per imparare insieme a stare nel bosco, a divertirsi rispettando la natura, a creare con le proprie mani piccoli oggetti artigianali e cibi da mangiare in compagnia.

Le attività per bambini e ragazzi le realizziamo in collaborazione con alcune Associazioni di Rieti come Postribù, Bubuleya.

Di seguito la descrizione delle attività e il calendario (tutte le attività sono a prenotazione obbligatoria)

greca

SCUOLA NATURA

WEEKEND RESIDENZIALI  E GIORNATE NELLA NATURA PER BAMBINI E RAGAZZI DAI 3 AI 14 ANNI

TULARU’ – Ponzano di Cittaducale (RI)
dal 29 giugno al 1 luglio e dal 6 all’8 luglio 2018

Il Campo Residenziale della Scuola Natura è un’esperienza unica in provincia di Rieti, pensata ed organizzata per ispirare un clima avventuroso, per favorire l’incontro, l’amicizia e la scoperta. Viene proposta da Tularù in collaborazione con Postribù Onlus.

Grazie all’immersione nella natura, alla condivisione operativa nelle attività e al “confronto con il reale” i ragazzi imparano giocando a cavarsela e a confrontarsi con nuove situazioni di vita e di relazione: l’incontro con uno stile di vita essenziale restituisce significato ai valori fondamentali del vivere.

Proponiamo attività diversificate e pensate appositamente per le diverse fasce di età, con momenti di condivisione anche in gruppo misto, dove i piccoli possano apprendere dai grandi e i grandi possano essere responsabilizzati verso i più piccoli.

Per i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni proponiamo un campo residenziale dal venerdi mattina alla domenica pomeriggio, con permanenza in tende da campeggio o frequentazione diurna, per vivere lo spirito avventuroso in gruppo, con educatori esperti nell’outdoor education e nella gestione di gruppi.

Per i bambini dai 3 ai 6 anni proponiamo di venerdi e di sabato giornate con attività creative, ludiche e didattiche immersi nella natura.

COSE DA SAPERE SULLA SCUOLA NATURA DI TULARU’

ATTIVITA’ e PERSONALE: Le attività proposte vengono sempre predisposte in base alle età dei partecipanti, favorendo la libera scelta individuale (nessuno è mai obbligato a fare qualcosa) e lavorando sul gruppo per stimolare la coollaborazione, il rispetto, il reciproco aiuto. L’impostazione pedagogica è basata sull’ascolto empatico dell’altro, sull’educazione emozionale e sulla cooperazione. Alla sera o in altri momenti proponiamo incontri in cerchio di riflessione e confronto sulle esperienze vissute.

Bambini e ragazzi saranno divisi per fasce di età: 3-6 , 6-10, 11-14 anni, ma senza alcuna rigidità: si terrà infatti conto delle inclinazioni dei partecipanti e delle eventuali amicizie, il tutto per favorire un clima di benessere e di accoglienza, facendo sì che l’esperienza del campo risulti gratificante e priva di stress emotivi.

I ragazzi sono seguiti da personale qualificato: educatori esperti nell’outdoor education ed un responsabile coordinatore psicologo. Il rapporto operatore bambino è di 1 a 8, più il personale di Tularù sempre presente in struttura.

TENDE e PERNOTTAMENTO: Per favorire lo spirito d’avventura la sistemazione estiva al Campo è in tende da campeggio, fornite da Tularù e montate nella pineta adiacente l’agriturismo. In caso di condizioni atmosferiche non ottimali i ragazzi saranno ospitati nella camerata comune dell’ostello.

CALENDARIO ATTIVITA’ 2018

  • Da venerdi 29 giugno ore 9, a domenica 1 luglio ore 16:
    Pacchetto residenziale per bambini 6-10 anni e per ragazzi 10-14 anni

  • Venerdi 29 giugno e Sabato 30 giugno 2018, dalle 9 alle 16:
    Pacchetto diurno per bambini dai 3 ai 6 anni

  • Da venerdi 6 luglio ore 9, a domenica 8 luglio ore 16:
    Pacchetto residenziale per bambini 6-10 anni e per ragazzi 10-14 anni

  • Venerdi 6 luglio e Sabato 7 luglio 2018, dalle 9 alle 16:
    Pacchetto diurno per bambini dai 3 ai 6 anni

  • Attivabile solo su prenotazione un servizio di attività giornaliere durante la settimana, da lunedi 2 luglio a giovedi 5 luglio, dalle 9 alle 16.

COSTI

CAMPO ESTIVO RESIDENZIALE (prevede il pernottamento) :

Costo a bambino: € 100,00 tutto compreso (sconti per fratelli e sorelle)

La quota comprende:

– alloggio in tenda fornita da Tularù oppure in ostello in caso di maltempo.

– vitto preparato dal cuoco secondo la cucina mediterranea, con possibilità vegetariana (colazione, spuntino di metà mattina e merenda pomeridiana, pranzo e cena)

– attività come descritto nel programma (che può subire variazioni)

– attrezzature sportive e materiali tecnici non inclusi nella lista dell’equipaggiamento.

– presenza ininterrotta di due istruttori per ogni gruppo (1 ogni 8-10 ragazzi circa ).

FREQUENTAZIONE GIORNALIERA (senza pernottamento) :

Costo a bambino: € 25,00 dalle ore 9,00 alle 16,00/18,00

La quota comprende:

– vitto preparato dal cuoco secondo la cucina mediterranea, con possibilità vegetariana (spuntino di metà mattina, merenda pomeridiana, pranzo)

– attività come descritto nel Programma (che può subire variazioni)

– attrezzature sportive e materiali tecnici non inclusi nella lista dell’equipaggiamento.

– presenza ininterrotta di due istruttori per ogni gruppo (1 ogni 8-10 ragazzi circa).

Fascia 6-14 anni: Pacchetto giornaliero di un weekend senza pernottamento venerdi+sabato+domenica (con partenza alle ore 18 circa) = € 60
Il trasporto NON è incluso nel prezzo

Fascia 3-6 anni: Un giorno solo € 25 ; Due giorni (venerdi+sabato) € 40

Sono previsti sconti per fratelli e sorelle.

TEAM

Giorgia Brugnerotto: psicologa dell’età evolutiva, esperta di outdoor education, fondatrice del primo asilo nel bosco a Rieti. È presidente di Postribù onlus, associazione attiva da molti anni nell’educazione ambientale e nella promozione di valori di sostenibilità ambientale e sociale. Coordina da tre anni le attività per bambini che si svolgono a Tularù.

Veronica Blanchi: educatrice con la passione per la vita in montagna e per l’avventura, ha esperienze in casa famiglia ed è presidente dell’associazione Bubuleya, che svolge servizi per l’infanzia. E’ appassionata di giocoleria e pedagogia dell’espressione, specializzata in laboratori ludico-educativi di “piccolo circo” per bambini.

Nicolas Tagnati: francese di nascita, ha studiato lingue a Montpellier e ora studia didattica della lingua francese per diventare insegnante. Viaggiatore e un po’ vagabondo, è coordinatore da 5 anni di campi di volontariato internazionale. Si è innamorato di Tularù, dove ha coordinato più volte i ragazzi dei campi internazionali dell’associazione Lunaria. Torna anche quest’anno come educatore nei campi estivi per bambini della Scuola Natura.

Alessandra Maculan: cogestore di Tularù Società Agricola, si occupa di organizzare tutte le attività del Centro di Produzione Sostenibile e della cucina di Tularù, insieme ad altre persone che l’affiancano a seconda delle necessità e dei menù. Ha alle spalle un lungo periodo di lavoro nell’ambito dell’organizzazione culturale a livello nazionale ed europeo.

Miguel Acebes: cogestore di Tularù Società Agricola, si occupa delle attività relative al settore agricolo e di allevamento, nonché di tutte le relazioni del progetto di Filiera del Grano Rieti. Ha lunga esperienza nell’ambito teatrale e nell’organizzazione culturale a livello nazionale ed europeo.

 

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DELLE GIORNATE

TuKids_img02
greca